PESCA SPORTIVA E TURISMO ATTIVO

NEL CENTRO SARDEGNA

Partner effettivi

GAL Logudoro Goceano

Il territorio del GAL Logudoro Goceano si estende su una superficie di 1.629 kmq. I comuni interessati sono 30 suddivisi nelle 3 subregioni geografiche situate nell’area a sud-ovest di Sassari: il Coros, il Mejlogu ed il Goceano. Il Logudoro Goceano è un territorio vasto, ricco di una natura incontaminata, denso di una storia millenaria che si ripropone nei suoi monumenti, nelle tradizioni, nel folklore, nell’incontro quotidiano con le attività più semplici, nei sapori di una cucina prelibata ed autentica, nella sapiente riproposizione delle antiche produzioni artigianali.

 

GAL Sarcidano Barbagia di Seulo

Il GAL del Sarcidano Barbagia di Seulo opera in 13 comuni e coinvolge sia soggetti pubblici che soggetti privati. L’economia prevalente nel territorio del Sarcidano Barbagia di Seulo è quella agro-pastorale. Il territorio presenta ambienti e paesaggi di straordinaria suggestione, varietà e rarità. Di grande rilevanza turistico ambientale è la Giara di Serri ed il sistema dei laghi, ben tre: Mulargia, Flumendosa e Is Barroccus.

 

LAG Karhuseutu (Finlandia)

Il GAL Karhuseutu (Finlandia) si estende su una superficie di 2253 km2 per un totale di 121 000 abitanti. La maggior parte delle superfici della regione è coperta dai boschi ed include vari laghi, paludi ed altri luoghi umidi. Il legname è sempre stato un importante prodotto d’esportazione ed ha contribuito allo sviluppo dell’industria del legno, da sempre importante ramo industriale.Tutto il territorio è ricoperto da una rotta escursionistica che serpeggia tra i fiumi, i laghi, i boschi ed il mare.

 

LAG Leader Mittskane (Svezia)

Il GAL MittSkåne (Svezia) fa parte della regione Oresund, nella Svezia meridionale, coinvolge 55 000 abitanti e include il lago di Ringsjon, di importanza vitale per l’economia locale, basata essenzialmente sul commercio e l’industria, ma anche sull’agricoltura e l’artigianato.

 

LAG Leader Skånes Ess (Svezia)

Il GAL Skanes Ess (Svezia), nella cui area vivono 92 000 persone, ha un’economia basata principalmente sull’agricoltura e la silvicoltura.